1

gozzano 1

GOZZANO - 12-10-2020 -- Perde il primo big match

il Gozzano affondato dall’ex Mikhaylovskiy, quando era riuscito a recuperare la gara nonostante l’inferiorità numerica. La Sanremese, squadra imbottita di buoni giocatori, parte subito bene. Già al 3' combinazione Sadek-Diallo-Gagliardi, il fantasista mette alto di un metro. 3’ dopo è già in gol. Cross da sinistra di Gagliardi, Romano da due passi stampa la traversa, ma in area  è Diallo che in girata mette in gol a rete a mezza altezza. Il Gozzano sembra un pugile suonato. Al 9' difatti l'ispirato Gagliardi scarta tutti con una serpentina, ma viene bloccato dalla difesa prima del tiro. Poco per volta il Gozzano si riprese. Al 22' si vede finalmente la squadra di casa con il bomber Sylla che si incunea in area: il tiro viene dirottato in angolo da Gennaro. I novaresi provano a fare la partita ma tra l'organizzata fase difensiva ospite e qualche errore di impostazione non danno modo alle due punte di mettersi in evidenza. Brivido invece nel finale di tempo. Al 45'  azione personale di Demontis che si incunea nella trequarti e apre per Diallo, il cross del goleador di giornata viene liberato dalla difesa. Nella ripresa il Gozzano entra in campo con altro piglio. Al 3’ un tiro ciabattato da Piraccini finisce sui piedi di Sylla che da buona posizione manda alto. Ci riprova Vono al 14’: fuori su assist di Gemelli. Il Gozzano mette le tende nella metà campo ospite, ma la Sanremese non soffre e controlla ed anzi al 27' azione di contropiede dei biancazzurri, tiro di Romano che spreca alto sulla traversa. 1’ la gara sembra chiusa. Un duro intervento di Carta mette a terra Mikhaylovskiy con un fallo più vistoso che cattivo che sancisce il rosso.  Sembra finita  ma al 35’ giunge il gol. Lancio di Carboni verticale con  Sylla che sfugge ai due centrali (fra cui Mikhaylovskiy claudicante), e va in rete con un preciso diagonale. La Sanremese non ci sta e a pochi minuti dal termine, sugli sviluppi di un calcio d'angolo proprio l’ex Mikhaylovskiy  realizza con un colpo di testa perfetto sul secondo palo incornando un assist di Demontis . Nel finale assalti con foga, ma senza costrutto ed i matuziani tornano a casa con i tre punti. Per il Gozzano si saprà oggi se giocherà mercoledì alle 15 la gara di Casale.


GOZZANO - SANREMESE  1-2


Reti: 6' Diallo (S), 35'st Sylla (G); 41'st Mikhaylovskiy


 Gozzano (3-5-2): Ferrara 6; Carboni 6, Cella 5.5, Pavan 6; Olivera 5.5 (27'st Rampin 6), Gemelli 6, Carta 5, Piraccini 5.5(44'st Bianconi sv), Vono 5(44'st Kayodie sv); Sylla 6, Allegretti 5.5. A disp: Figliuzzi, Gioria, De Pace, Mudasiru, Olivato, Rao. All.: Soda: 6
 
Sanremese (4-3-1-2): Gennaro 6; Pici 6.5 (17'st Scarella 6), Bregliano 6, Mikhaylovskiy 6.5, Ponzio 6; Sadek 6 (24'st Doratiotto 6), Gemignani 6, De Montis 6; Gagliardi 7(21'st Murgia 6); Diallo 7, Romano 6 (45'st Sturaro sv). A disp: Dragone, Castaldo, Lo Bosco, Pellicanò, Fenati. All.:Bifini: 6.5
 
Arbitro: Galiffi di Alghero: 6
 
Note: sole, terreno buono, gara a porte chiuse, ma con circa 40 spettatori sull’esterno del campo. Angoli 3-4 per la Sanremese. Espulso Carta (G) per gioco violento al 21’ st; Ammoniti Cella per il Gozzano, Sadek e Demontis per la Sanremese.

Maurizio Robberto

gozzano_3.jpeggozzano_1.jpeggozzano_4.jpeggozzano_2.jpeg

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.