1

agazzone ravetto

NOVARESE - 01-10-2020 -- La tragica scomparsa

di Simonluca Agazzone e di Matteo Ravetto nell'incidente stradale della scorsa notte sulla A26, ha sconvolto il mondo del calcio locale.  I due, infatti, erano calciatori da diverso tempo. Tantissimi i messaggi di cordoglio.

Il Novara Calcio ha ricordato così Agazzone, ex giocatore azzurro. "Si è spento tragicamente all’età di 39 anni Simonluca Agazzone, ex difensore azzurro nella stagione 2004/05. Il Novara Calcio partecipa al dolore dei familiari. Nato a Borgomanero il 23 luglio 1981, Simonluca cresce nelle giovanili del Milan e con la maglia rossonera nel 1999 sigla il gol vittoria al torneo di Viareggio. La sua carriera si sviluppa soprattutto in Serie C con le maglie, tra le altre, di Spal, Spezia, Carrarese e Novara. In maglia azzurra, quella del suo territorio d’origine, approda nel 2004, in Serie C1, concludendo quella stagione al quindicesimo posto nel girone A con 25 presenze ed una rete segnata. Ci lascia un novarese, in un’età in cui si progetta ancora la vita. Il cordoglio del Club azzurro che esprime tutta la propria vicinanza ai suoi cari in un momento così difficile.

Anche il Milan sui propri canali social ha ricordato Agazzone: "AC Milan piange commosso la scomparsa di Simonluca Agazzone, calciatore che ha militato nel proprio Settore Giovanile vincendo il Torneo di Viareggio nel 1999. Il Club e tutto il mondo rossonero si stringono con immenso affetto alla famiglia di Simonluca".

Il Caprignano Calcio, squadra in cui attualmente militava Ravetto, sulla propria pagina Facebook ha scritto: "Ci sono notizie che non si vorrebbero mai dare, ci sono situazioni che non si vorrebbero mai affrontare ed è difficile, in momenti come questi, trovare parole che non siano di rito.  La vita non smette mai di metterci a dura prova portandosi via in fretta e ingiustamente amici, famigliari o conoscenti.  Oggi possiamo solo stringerci intorno alla famiglia Ravetto per la tragica scomparsa di Matteo, entrato quest'anno a far parte della famiglia dell'ASD Carpignano con un sorriso ed un energia contagiosi che non saranno mai dimenticati.
Ciao Matteo . Le nostre più sentite condoglianze vanno anche alla famiglia del giocatore Simonluca Agazzone.
(In segno di rispetto la gara di Coppa Piemonte di questa sera è stata rinviata a Giovedi 08/10)"

Anche l'Arona Calcio, dove aveva giocato Ravetto, l'ha ricordato così: "Addio Matteo. Non abbiamo parole per esprimere il dolore che proviamo nell’apprendere che non sei più tra noi. Ci uniamo al dolore che provano i tuoi cari, e tutti quelli che ti hanno voluto e ti vorrano sempre bene".

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.