1

lugano calcio azione

BASILEA - 30-07-2020 -- Lugano beffato

a 20  secondi dalla fine, manca il successo e dovrà attendere ancora per festeggiare la quinta salvezza consecutiva. Il primo tempo è stato ricco di colpi di scena e di reti. Dopo soltanto 6' di gioco Lovric ha aperto le marcature per gli ospiti, ma nel giro di 3' i padroni di casa hanno ribaltato il risultato. Dapprima Ademi ha rimesso immediatamente il punteggio in parità (7'), dopodiché Frei ha regalato ai suoi il 2-1 al 10'. Il Lugano ha ribaltato : al 41' momento in cui Jefferson ha siglato il 2-2. Trovato il pareggio il team ticinese si è addirittura portata sul 3-2 con Kecskes sul finire del tempo (46'). Nella ripresa gli ospiti hanno cercato in tutti i modi di difendere il prezioso vantaggio, riuscendoci fino al 67', momento in cui Ademi ha nuovamente pareggiato i conti.  Bianconeri di nuovo avanti  al 79' con Lungoyi. L'assalto finale dei padroni di casa ha infine portato al 4-4 in mischia con Cabral, dopo errore di Yao. A due giornate dal termine del campionato il Lugano occupa la settima posizione in classifica con 41 punti, otto lunghezze in più della nona piazza del Sion (33), che deve però recuperare una partita. La salvezza è a un passo. In serie B nuova sconfitta del Chiasso. Al Riva IV passa anche il Vaduz (1-2). (M.R)

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.