1

gozz pian 2

GOZZANO - 18-06-2020 -- E' in programma domani,

venerdì 19 giugno, il dibattito presso il Collegio di garanzia dello Sport sulla retrocessione a tavolino del Gozzano. La società, assistita  dai legali di fiducia Alex Casella e Christian Peretti, aveva presentato ricorso nella giornata di lunedì contro la decisione della FIGC.


La scoietà chiede al Collegio di Garanzia: in via cautelare e preliminare, voglia sospendere l’efficacia esecutiva della delibera di cui al Comunicato Ufficiale N. 209/A del 8.06.20, ed in particolare disponendo la sospensione cautelare della disputa delle partite di play-out, sussistendo la lesione di un diritto ed un manifesto danno irreparabile;  nel merito, voglia accogliere il presente ricorso dichiarando nullo, illegittimo, illecito, invalido il provvedimento impugnato e per l’effetto annullare la decisione del Consiglio Federale della Federazione Italiana Giuoco Calcio pubblicato nel Comunicato ufficiale N. 209/A del 8.06.2020 in ordine alle "modalità di prosecuzione e di conclusione del campionato di Lega Pro nonché di definizione degli esiti della stagione sportiva 2019/2020" nella parte in cui dichiara la retrocessione diretta della società AC Gozzano Calcio Srl.

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.