1

bonomi bebo

VERBANIA - 01.04.2020 - Il campione

olimpico di Sidney 2000 Bebo Bonomi (in foto a detra assieme al compagno Antonio Rossi), uno dei migliori canoisti azzurri di sempre, parla del rinvio dei Giochi di Tokyo ed in merito al coronavirus non ha mezze misure: "Questo virus ci ha messo in una situazione simile a quella di una guerra. E' stato giusto rinviare le Olimpiadi all'anno prossimo, prima viene la salute". Vincitore di un oro e di tre argenti in tre diverse edizioni della kermesse a cinque cerchi, il 52enne maresciallo delle Fiamme Gialle prosegue affermando che il Cio ha fatto bene a prendere questa decisione anche per una questione di rispetto verso chi sta soffrendo: "Non sarebbe stato bello vedere gli atleti gioire per le vittorie mentre il mondo è nella morsa della malattia. Inoltre ritengo che i Giochi siano diventati nel tempo troppo costosi: in futuro dovranno essere più snelli e rispecchiare i loro antichi valori, non il business".

 

 

 

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.