1

pro tifosi

VERCELLI -10-11-2019 - Pro che non sa più vincere in casa bloccata sull’1-1 al termine di una gara equilibrata. Al gol lampo di Rosso, risponde subito Remedi, dopo che Azzi ha fallito il 2-0. Nella ripresa rigore per la Pro, ma Comi calcia sul palo, dopo aver già in precedenza sfiorato il vantaggio. Pro che esce dall’area play off e deve iniziare a guardarsi alle spalle a causa della sterilità offensiva.


PRO VERCELLI-GIANA ERMINIO 1-1


PRO VERCELLI (4-3-3): Moschin; Franchino, Masi, Auriletto, Quagliata (dall’83’ Iezzi); Bani, Grossi (dal 63′ Mal), Varas; Azzi (dal 63′ Cecconi), Comi (88′ Romairone), Rosso (dall’83’ Russo). A disposizione: Saro, Foglia, Erradi, Ciceri, Della Morte, Carosso, Merio. All. Gilardino.


GIANA ERMINIO (4-3-1-2): Marenco; Perico, Gambaretti, Pirola (dal 68′ Zulli), Montesano; Remedi, Capano (dal 60′ Perna), Piccoli (dal 72′ Sosio); Pinto; Cortesi (dal 60′ Pedrini), Mutton (dal 60′ Goiè). A disposizione Leoni, M’Zoughi, Stanzione, Serafini, Otele, Fumagalli, Cazzago. All. Albè.


Arbitro: Arace di Lugo di Romagna


Gol: 1′ Rosso (PV), 12′ Remedi (G)


Note: Ammoniti: Pirola (G), Gambaretti (G), Masi (PV), Quagliata (PV), Recupero + 2′ / + 6′. Ammonito mister Gilardino (PV) per proteste; al 58′ Comi (PV) colpisce il palo su calcio di rigore; 1195 spettatori per un incasso di 4440 euro

 

Maurizio Robberto

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.