1

igor mantova

NOVARA - 10-11-2019 - Sconfitta per la Igor Volley nel big match contro Conegliano. Le azzurre, ancora orfane di Brakocevic, non conquistano punti ma costringono a lottare per tre set interi le campionesse d’Italia di Conegliano, cedendo solo nel quarto set davanti ai 3650 spettatori del Pala Igor. Igor in campo con Di Iulio opposta a Hancock, Chirichella e Veljkovic centrali, Vasileva e Courtney schiacciatrici e Sansonna libero; Conegliano con Wolosz in regia ed Egonu in diagonale, De Kruijf e Folie al centro, Hill e Sylla in banda e De Gennaro libero.
Davide Baraldi (allenatore Igor Gorgonzola Novara): “Con Conegliano sono sempre sfide infinite, in settimana ci confronteremo anche con Massimo per trovare i correttivi da apportare in vista della Supercoppa, dato che l’obiettivo, sabato prossimo, è quello di conquistare il primo trofeo stagionale. Anche martedì sera sarà una partita difficile, Caserta è una squadra da non sottovalutare e dovremo disputare una grande partita per fare punti”.

Igor Gorgonzola Novara – Imoco Volley Conegliano 1-3 (21-25, 25-23, 23-25, 18-25)
Igor Gorgonzola Novara: Mlakar 4, Morello, Napodano, Courtney 12, Piacentini ne, Gorecka 1, Di Iulio 6, Chirichella 10, Sansonna (L), Hancock 2, Arrighetti, Brakocevic Canzian (L) ne, Vasileva 13, Veljkovic 11. All. Baraldi.
Imoco Volley Conegliano: Sorokaite, De Kruijf 8, Geerties, Folie 17, Fersino (L), Botezat, De Gennaro (L), Ogbogu ne, Enweonwu ne, Gennari ne, Wolosz 1, Hill 13, Sylla 15, Egonu 32. All. Santarelli.
MVP Comoli Ferrari: Paola Egonu
Premio zanzara MPG: Cristina Chirichella

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.