1

Lasalliano Vega

VERBANIA - 16.04.2019 - Sconfitta indolore

per Vega Occhiali Rolsatiora a Torino. Un set giocato su un livello apprezzabile, un secondo e un terzo in balia di una squadra molto competitiva, forte fisica mente, quadrata e ben allenata. Ascot Lasalliano, terzo in classifica, ha confermato la voglia di restare in corsa per il successo pieno vincendo 3-0 (28-26, 25-12, 25-11) contro le verbanesi, giocando un match di qualità e respingendo la veemenza verbanese del primo set, nel quale tutto sommato le ragazze di Andrea Cova avrebbero potuto anche ottenere il successo parziale. Una sconfitta indolore, come detto, sia perché tutte le avversarie dirette per la salvezza hanno perduto ed a due giornate dalla fine le lacuali sono ancora fuori dalla zona playout, sia perché la classifica ora vede colorata di arancione (dunque alla post season) solo la terz’ultima. Fosse confermato il tutto, allora le lacuali vanterebbero 5 punti sulla zona pericolo. Non vi sono ufficializzazioni, però, ed allora in casa Vega Occhiali Rosaltora i conti su fanno come si è fatto sino ad ora, ovvero cercando di mettersi dietro cinque squadre.

“Bisogna rendere merito agli avversari questa volta - spiega l'allenatore Andrea Cova - siamo venuti qui a fare il nostro e nel primo set o abbiamo fatto, loro poi hanno iniziato a giocare forte e non c’è stata storia. In questa fase di campionato noi non siamo all’altezza di formazioni come queste che disputano il rush finale della stagione. Lasalliano ha vinto in casa della capolista, se la sta giocando fino in fondo e dico anche che ho visto la squadra avversaria assolutamente cresciuta rispetto all’andata. Dunque applausi a loro, noi adesso pensiamo alle ultime due dopo Pasqua. La classifica? Non ne parliamo, noi continuiamo a fare ciò che ci siamo detti senza pensare a nulla, solo a fare il nostro nelle ultime due e poi si vedrà”.

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.