1

vb calcio17 f

VERBANIA – 17.02.2019 – È il Trino l’insidia di giornata

sul cammino del Verbania verso la serie D. Oggi il campionato di Eccellenza supera la boa dei due terzi di stagione e per i biancocerchiati, primi con 6 punti di vantaggio sul tandem Accademia Borgomanero-Pontdonnaz Honearnad, il calendario offre lo scontro interno contro i vercellesi, squadra in difficoltà in classifica (12esima con 22 punti, in zona playout, che ha incamerato 6 punti nelle ultime 5 partite) che ha appena dato una scossa alla squadra con l’esonero, in settimana, dell’allenatore Andrea Caricato, sostituito dal suo vice Stefano Sora, affiancato dal trainer della Juniores Roberto Gioia. I biancocerchiati si presentano al “Pedroli” con qualche problema di formazione, dovendo fare a meno dei due centrali Adamo e Gatti oltre che di Ciana.

L’Accademia prova a rialzare la testa nel derby novarese con la Romentinese Cerano, mentre i valligiani del Pondonnaz ricevono La Pianese. Buon test per saggiare le ambizioni playoff è quello che attende oggi il Baveno, che al “Galli” affronta la Pro Eureka di Settimo Torinese. Il divario tra le due formazioni è di 4 punti e di altrettante posizioni. Vincere per i biancoblù significherebbe ridare dignità a una stagione di alti e bassi con la possibilità si rientrare in corsa per la post season.

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.