1

ganna prov

S. MARIES DE LA MER – 14.02.2019 – Un San Valentino da incorniciare.

Arriva grazie al cronometro, nella disciplina che più gli è consona, la prima vittoria da professionista della carriera di Filippo Ganna. Il 22enne ciclista di Vignone, che da quest’anno gareggia per il Team Sky, non ha avuto rivali oggi nella prova d’apertura del Tour de Provence a Camargue. A Saintes Maries de la mer, nella minicrono da 8,9 chilometri, Ganna ha pedalato forte, mantenendo una media di poco inferiore ai 53 chilometri orari e chiudendo la tappa con il tempo di 10’05”. Alle sue spalle, con nove secondi di ritardo, l’olandese Sebastian Langeveld. Con un altro secondo di ritardo il francese Rèmi Cavagna. Il successo, che inaugura il palmares su strada del promettente ciclista già campione del mondo su pista, gli permette di issarsi al comando della corsa, che domani ripartirà da Istres per concludersi a La Ciotat, vicino a Marsiglia, dopo 191 chilometri. Palpabile la soddisfazione di Ganna: “È una grande vittoria per me, anche perché ho cambiato squadra quest’anno, e poi perché è la mia prima la vittoria su strada”.

Photocredit: Kim Caritoux.

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.