1

gozzano albino 1

VERCELLI -06-02-2019– Non finisce di stupire il Gozzano che approda ai quarti nazionali di Coppa Italia in compagnia di squadre blasonate come il Vicenza che andrà ad affrontare nel prossimo turno, ma anche del Catanzaro, del Monza, della Carrarese e del Pisa. Gara decisa al 34’ da un tiro cross di Tumminelli , “bucato” da Mandelli, e con Rolfini che da pochi passi da Cortinovis controlla e scarica in rete . In precedenza gli ospiti, ultimi in classifica e con parecchi rincalzi, non demeritano e sfiorano il gol con un diagonale largo di Ravasio (4’) e poi con una combinazione tra Nichetti e l’ivoriano che gli restituisce la sfera di testa per inserimento e tiro alto (11′) di Mandelli. Il Gozzano va quindi in gol al primo serio tentativo privo di Messias infortunato. Nella ripresa gli ospiti attaccano maggiormente, ma il Gozzano rinserra le fila e Viola non corre pericoli, fino ad un finale un po’ convulso. Prima Graziano sfiora il 2-0, poi Soda impreca perché il suo Gozzano soffre troppo: al 93’ triangolo di Riva con Kouko, ma il tiro da buona posizione  finisce in curva. Ultimo rischio al 94’: dagli sviluppi di un corner Stefanelli si trova libero in area, ma manca l’impatto con la sfera, evitando i supplementari ai 60 spettatori presenti.


GOZZANO – ALBINOLEFFE 1-0
GOZZANO (3-5-2): Viola 6; Gigli 6,5, Emiliano (cap.) 6.5, Mangraviti 6 ; Tumminelli  6.5(45′ st Rizzo sv), Gemelli 6,5, Sampietro 6 (19′ st Secondo 6), Graziano 6,5, Evan’s 6,5 (41′ st Tordini sv); Libertazzi 5.5 (19′ st Mobilio 6), Rolfini 6,5 (45′ st Bruschi sv). A disp.: Casadei, Manè, Petris, Palazzolo, Acunzo, Bruzzaniti, Grossi. All.: Soda 6.5.
ALBINOLEFFE (4-3-3): Cortinovis 6; Gusu 6.5, Sabotic 6 (25′ st Riva 6), Micheli 6 (5′ st Mondonico 6), Stefanelli 6; Nichetti (cap.) 6 (35′ st Sibilli sv), Mandelli 5,5, C. Calì 6,5 (35′ st Giorgione 4); Ravasio 5,5, Kouko 6,5, Razzitti 6 (35′ st Gonzi 6). A disp.: Athanasiou, Coser , Gavazzi, Sbaffo, Romizi, Genevier, Cori. All.: Marcolini 6.
Arbitro: Acanfora di Castellammare di Stabia 6,5 (Dell’Olio di Molfetta, Palermo di Bari).
RETE: 34′ pt Rolfini (G).
Note:  sole, spettatori 60 circa. Ammoniti Graziano, Gemelli e Stefanelli per gioco scorretto. Espulso Giorgione per proteste al 40′ st. Corner 2-3, recupero 0′ e 6′.

Maurizio Robberto

 

 

 

banner calcio cerca

 

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.