1

santiago bruno paffoni

OMEGNA- 20-10-2018- Derby d’altissima classifica quello in programma stasera alle 21 al PalaBattisti. Omegna ospita la lanciata Mamy Oleggio, in testa anche lei proprio come la Paffoni con due vittorie nelle prime due giornate di campionato. Gli Sharks hanno sbancato Domodossola all’esordio e poi hanno regolato l’ambiziosa Piombino sabato scorso con una partita perfetta. L’asse play pivot formato dal giovane Luca Valentini e dall’eterno Andrea Pilotti , sta funzionando a meraviglia: in particolare l’ex capitano di Vigevano sta vivendo una seconda giovinezza e nei primi 80′ di gioco ha avuto cifre sensazionali: 23 punti di media, con il 92% da due, il 46% da tre, l’86% ai liberi e 5 rimbalzi. Meritano grande attenzione poi capitan Gallazzi, che invece nelle prime due uscite è stato meno incisivo rispetto al suo standard abituale, Andrea Marusic e Shaquille Hidalgo, senza dimenticare Bertocchi ed il giovane Parravicini.

A presentare la partita è Santiago Bruno ” In casa- le sue parole – non vogliamo fallire, anche perchè si apre una settimana che ci vedrà giocare due derby inframezzati dalla trasferta a Firenze. A livello emotivo siamo carichi, anche perchè un successo al supplementare quasi sulla sirena ti regala sensazioni forti, mentre a livello fisico abbiamo qualche acciacco. La differenza credo la farà l’atteggiamento difensivo, perchè di qualità noi ne abbiamo moltissima nella metacampo d’attacco- la sottolineatura dell’argentino.”

Omegna dovrebbe riavere in campo Giuliano Samoggia, mentre Alessandro Grande giocherà con una maschera protettiva dopo la frattura del setto nasale rimediata a San Miniato.

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.