1

rosaltiora raduno 2019

VERBANIA- 19-10-2018- Dopo l’esordio combattuto in quel di Torino nel quale Vega Occhiali Rosaltiora ha perso per 3-1 pur lottando fino agli ultimi colpi, è tempo di esordire anche tra le mura amiche per la prima squadra del sodalizio del presidente Carlo Zanoli. Riapre i battenti il PalaManzini, palestra del Liceo Cavalieri di Verbania, per la seconda giornata di campionato del campionato di Serie C. Arriva la formazione cuneese del PVC Savigliano che alla prima giornata ha vinto il proprio impegno contro Mokaor Vercelli. Non sarà certo un match facile; una cosa la prima partita l’ha già fatta capire: ogni gara di questo sarà alquanto difficile, tosta e da lottare; in ogni scambio, su ogni palla. Proprio per questo motivo le gare casalinghe nel fortino del PalaBattisti assumono ancor più significato e sarà importante avere il sostegno di tutti i tifosi, amici e simpatizzanti che nella scorsa stagione hanno seguito la cavalcata delle ‘GirlsInBlue’. Il match si giocherà domenica 21 ottobre alle 18.30, trenta minuti più tardi rispetto alle gare della scorsa stagione per far si che durante il pomeriggio domenicale si possa disputare in scioltezza anche una eventuale gara del vasto settore giovanile di Vega Occhiali Rosaltiora o un altrettanto eventuale impegno di una compagine impegnata in uno dei tanti tornei del Comitato Vco del Centro Sportivo Italiano - CSI: “Non conosciamo bene l’avversario che ci capiterà davanti – spiega coach Andrea Cova – anche se alla prima giornata ha vinto in casa contro una buna formazione come Vercelli e quindi sarà certamente una bella squadra; a parte questo noi dobbiamo pensare a noi stessi e cercare intanto di confermare il livello di gioco che abbiamo messo in mostra a Torino e così facendo avere la testa giusta per limitare gli errori che abbiamo commesso in particolare nei momenti topici che ci saranno in partita. Vogliamo fare una bella partita in casa nostra e speriamo, sia io che le ragazze, che tutti gli amici ed i tifosi che lo scorso anno ci hanno seguito dandoci un morale ed una spinta importante vengano al PalaManzini anche in questa stagione”.

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.