1

piedimulera raduno 2019

GRAVELLONA- 17-10-2018- L'Omegna si qualifica per il

terzo turno di Coppa Italia di Promozione, dove incontrerà l'Oleggio, e lo fa nel segno della coppia Elca-Comparli. Niente da fare per il Piedimulera, falcidiato dalle assenze e sceso in campo al "Boroli" con tanti giovani. Bastano due minuti a Elca per sbloccare il risultato: un'incornata sugli sviluppi di un calcio d'angolo non lascia scampo a Bionda. I rossoneri potrebber raddoppiare poco dopo ma Gibbin, sulla linea, allontana il pallonetto in velocità di Comparoli. Il risultato resta sull'1-0 ma al rientro dagli spogliatoi, dopo l'intervallo, Elca chiude subito i conti. Sono passati 40 secondi dall'inizio del secondo tempo e il bomber ossolano batte Bionda capitalizzando una verticalizzazione di Cabrini. L'Omegna dilaga e al 4' Comparoli cala il tris. Entra il giovane Corsico che dopo neanche un minuto trafigge ancora Bionda al termine di un'azione caparbia. Sul fronte ossolano Squillaci scheggia la traversa con una conclusione da fuori area. Al 16' l'arbitro punisce un mani in area di Giani e il Piedimulera puo' realizzare il gol della bandiera con Progni che dagli undici metri non sbaglia. Termina 4-1, l'Omegna prosegue il suo cammino in coppa. 

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.