1

gozzano azione

VERCELLI - 09-10-2018 -  Trionfo della Pro Piacenza

che batte nettamente il Gozzano per 3-0: la squadra degli ex laziali Giannichedda in panchina e  Ledesma in campo sale a 10 punti agganciando la Carrarese in vetta al girone A di Serie C. Per il Gozzano sconfitta pesante  che ha collezionato appena 2 punti nelle prime 5 giornate, solamente l'Albissola ha fatto peggio della formazione di Soda che, stando ai rumors, rischia già il posto in panchina se a breve non arriveranno risultati. Serata frustrante per la compagine piemontese che nonostante gli sforzi profusi non è riuscita a violare la porta di Zaccagno. Pronti via e la Pro è subito avanti grazie ad un rigore siglato da Nolè dopo 60 secondi per un fallo di Gigli. Al 26’ Zanchi trova il raddoppio. Il Gozzano prova a rientrare in partita, ma non ha fortuna nella mira. Nella ripresa la Pro chiude il conto in contropiede  al 74' con il neoentrato Volpicelli che al primo pallone toccato lo ha depositato in rete alle spalle di un rassegnato Casadei. Il Pro non concede agli avversari nemmeno il gol della bandiera, che il Gozzano sfiora soltanto all'87' quando Bini sugli sviluppi di un corner non inquadra il bersaglio da pochi passi. Unica consolazione per il Gozzano che ora le squadre di Piacenza sono finite: dopo il 3-4 clamoroso con il Piacenza (da 3-0 per il Gozzano) il nuovo stop nella gara in cui il Gozzano ha sofferto di più. (M.R)

 

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.