1

longoborghini italiano cronometro

TORINO- 05-10-2018- Filippo Ganna secondo, Elisa Longo

Borghini nona ma vittima di un clamoroso errore che l'ha privata del terzo successo consecutivo nel campionato italiano a cronometro. Ieri a Torino il ciclista verbanese, Ganna, è giunto secondo a soli due secondi dal vincitore, Gianni Moscon. Ancor più beffardo il nono posto di Elisa Longo Borghini che era nettamente al comando quando, a 200 metri dal traguardo, è stata mandata al varco per la deviazione delle ammiraglie. All'ultima rilevazione cronometrica, Elisa aveva 29 secondi di vantaggio su Elena Cecchini, vincitrice della prova, e c'è da credere che senza quell'errore, la maglia tricolore avrebbe preso, nuovamente, la strada di Ornavasso. 

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.