1

novara pal 1

NOVARA (MA RO) –31-03-2018-Importante successo del Novara che torna a raccogliere i tre punti grazie ad una rete del risorto Maniero che ha infilato di testa a 9’ dalla fine su corner di Ronaldo, uno dei più positivi degli azzurri. Lo stesso attaccante azzurro ex Bari aveva colpito il palo, sempre di testa, pochi minuti prima. Successo comunque meritato, anche se il Cesena avrebbe potuto ottenere un punto. Dopo una buona opportunità di Puscas al 5’, In tre occasioni infatti, due sul risultato di 0-0, i romagnoli sono andati vicini al gol, ma Montipo’, il migliore dei locali, ha compiuto due ottimi interventi su Dalmonte e Laribi. Nel finale ancora il portiere di casa ha evitato il pari di Scogliamiglio con una grande deviazione. Con questo successo il Novara si allontana dalla zona play out (quota 38) dove resta invischiato il Cesena.

 

NOVARA – CESENA 1-0

NOVARA (4-3-1-2): Montipò; Golubovic, Del Fabro, Chiosa, Calderoni; Casarini, Ronaldo (42′ st. Seck), Sciaudone (18′ st. Maniero); Moscati, Di Mariano (40′ st. Troest); Puscas. A disposizione: Farelli, Benedettini, Macheda, Lukanovic, Orlandi, Dickmann, Bove. Allenatore: Di Carlo

CESENA (4-4-1-1): Fulignati; Donkor, Esposito, Scognamiglio, Perticone; Kupisz (38′ st. Chiricò), Schiavone (37′ st. Cacia), Di Noia (34′ st. Fedele), Dalmonte; Laribi; Jallow. A disposizione: Agliardi, Melgrati, Cascione, Eguelfi, Fazzi, Moncini, Suagher, Vita, Emmanuello. Allenatore: Castori

Reti: 36′ st. Maniero

Ammonizioni: 26′ pt. Puscas, 34′ pt. Scogliamiglio

Arbitro: Nasca di Bari

 

Maurizio Robberto

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.