1

borgosesia va

BORGOSESIA -30-03-2018 – Gara abbastanza brutta

e pareggio equo tra Borgosesia e Varese con un primo tempo inguardabile ed un secondo tempo appena sufficiente. Il Borgosesia si avvicina sempre più alla salvezza, il Varese è sempre più invischiato nella lotta play out ed è attanagliato da una crisi societaria che potrebbe portarlo al fallimento entro breve con i giocatori che non percepiscono i rimborsi dal novembre scorso. L’equilibrio viene spezzato al 17’ quando Melesi al limite dell’area, cerca un passaggio in profondità e manda la sfera a colpire il braccio di Clausi. L’arbitro, tra le proteste granata, concede il rigore che Monacizzo trasforma. Gara senza squilli, il Varese controlla un Borgosesia abulico. Il Borgosesia risponde solo al 35’ quando sugli sviluppi di un corner, Dalmasso colpisce di testa, ma Simonetto sbroglia la situazione. Passano 3’ e Clausi dalla distanza, indirizza alto. Nella ripresa Borgosesia più vivace spinto da Procaccio. Nei primi minuti finalmente arrivano le emozioni. Al 7’ Ferrandino impegna Bizzi con un tiro forte, ma cetrale. 2’ dopo Morao sfiora il 2-0 con un tiro da buona posizione. Al 9’ arriva il rigore: Morao stende in area Procaccio e lo stesso attaccante trasforma il penalty. Il Borgo cerca il raddoppio, ma il Varese si difende bene attorno al suo veterano Ferri. Unica emozione reale a 10’ dalla fine quando Procaccio stoppa di petto ed indirizza al volo e di potenza in porta: Bizzi è battuto, ma la traversa lo salva. Finisce con i giocatori del Varese sotto la curva ad applaudire i propri cinquanta ultras che hanno raccolto, domenica scorsa, dei fondi per pagare una mensilità dei giocatori.

BORGOSESIA – VARESE 1-1
Marcatori: Monacizzo al 17’ pt su rigore, Procaccio al 10’st su rigore

Borgosesia (4-4-2): Libertazzi 6; Wang 5.5 (20’ st Saltarelli 6), Bonaccorsi 6, Dalmasso 6, Cestagalli 5.5 (26’ st Virga 6); Ferrandino 6, Clausi 6, Castelletto 6, Orofino 5 (20’ st Pagnotta 5); Vitali 5 (38’ st Iannacone ng), Procaccio 7. A disp.: Mafezzoni, Girardi, Di Matteo, Rebolini, Tampellini. All. Didu: 6
Varese (4-2-3-1): Bizzi 6; Fratus 5.5 (14’ st Battistello 6), Simonetto 6, Ferri 7, Arca 6; Morao 5, Monacizzo 6; Zazzi 5.5 (31’ st Rudi), Palazzolo 6, Melesi 5.5; Ba 5.5 (20’ st De Carolis 6). A disp.: Frigione, Muca, La Ferrara, Lercara, Filomeno, Balconi. All. Tresoldi. 6.5
Arbitro: Mulas di Sassari: 6
Note: cielo coperto. Terreno in erba sintetica. Spettatori 350 circa. Angoli: 3-1. Recupero: 1’ e 3’ . Ammoniti:  Castelletto, De Carolis, Ferrandino.

Maurizio Robberto

 

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.