1

basket vinavil paffoni tiro

INTRA- 12-03-2017- Un derby giocato quasi alla pari,

e comunque a testa alta pert la Vinavil Cipir contro la Paffoni. Ora gli ossolani però sono il solitario fanalino di coda della classifica di serie B: "Siamo stati anche avanti di parecchio -spiega coach Alessio Fioravanti- e quando abbiamo subito lo abbiamo fatto per disattenzioni. E' la dimostrazione che siamo una squadra che non molla mai. Abbiamo pagato nel terzo quarto, forse anche per stanchezza, e forse per l'arbitraggio un po' troppo 'casalingo' che gli ha permesso di tornare in partita. Purtroppo il risultato, ed anche quelli degli altri campi, non ci premiano. Diciamo che fondamentalmente non ce lo meritiamo. Siamo soli in fondo alla classifica, ora dobbiamo tornare in palestra consapevoli che se terremo questa intensità potremo recitare un ruolo sicuramente non da ultima in classifica".

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.