1

monscera tour 17 tracciatori mix

BOGNANCO- 09-02-2017- Le squadre di tracciatura sono al lavoro

per regalare ai partecipanti al Tour del Monscerain programam domenica in alta val Bognanco un percorso da urlo: “Gli addetti alla tracciatura hanno creato una prima bozza di percorso che potrà essere quello di questa 34^ edizione, che però potrà subire ancora correzioni e modifiche a seconda delle condizioni meteo e del manto nevoso. Al momento sarebbe così articolato: partenza da San Bernardo con prima parte di salita su strada battuta dal gatto e poi in traccia sino alla seconda anticima del pizzo Gezza, discesa in canale con sci nello zaino e poi, calzati gli sci, giù sino al alpe paioni; da qui cambio assetto per la seconda salita sino al canale dossaiolo da percorrere con sci nello zaino, discesa in bosco di larici sino a riprendere la strada battuta dal gatto. Da qui, una novità di percorso, gli atleti affronteranno la salita al pizzo pioltone, dapprima con traccia ad inversioni e successivamente tramite un canale attrezzato, sci nello zaino. Discesa sino all'alpe Monscera con l'ultima salita verso la cima Mattaroni, da qui discesa sino al rifugio Gattascosa e poi, attraverso la strada, sino all'arrivo di San Bernardo con ancora un cambio pelli per affrontare l'arrivo in salita. Lo spettacolo e la tecnicità che Tour del Monscera ha sempre saputo regalare non mancherà sicuramente neanche in questa edizione”.

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.