1

juve domo alpignano rigore 24

DOMODOSSOLA- 25-01-2017- E' di +10 la temperatura in vetta alla classifica

di Eccellenza. Lo scontro diretto disputatosi nel pomeriggio al Curotti tra la capolista Juve Domo e l’Alpignano prima inseguitrice permette ai granata di mettere una seria ipoteca al campionato. Primo tempo giocato soprattutto a centro campo, con Bastianelli che para un rigore e porta le squadre a riposo sullo 0-0. Nella ripresa subito in gol i padroni di casa con Todisco, e intorno al 20°arriva il gol di Leto Colombo che mette in sicurezza il risultato. C'è ancora tempo per un rigore sbagliato da Elca al 28° e poi è finita. Dirigenza soddisfatta, tifosi in delirio, ora mister Brando deve solo far tenere alta la guardia.

 

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.