1

b lupos run vogogna

VOGOGNA- 24-07-2016- Un successo la seconda edizione della Lupo’s Run di Vogogna, meraviglioso percorso tra il centro storico di Vogogna e le campagne circostanti per mulattiere, asfalto, saliscendi, strettoie, attraversamento di fiumi e di barriere artificiali, getti di acqua, copertoni, reti, balle di fieno e molto altro, il tutto da compiere, volendo,indossando vestiti carnevaleschi. Anche quest’anno l’appuntamento non è stato solamente con lo sport e il divertimento, ma l’obiettivo dell’intero evento era la solidarietà, il ricavato della manifestazione sarà devoluto a Denise, una bimba di Ornavasso affetta da tetraparesi spastica. Con il ricavato della prima edizione i genitori hanno iniziato delle cure mediche specifiche e sperimentali ottenendo buoni risultati: “Anche quest’anno abbiamo quindi deciso di dare loro un aiuto per proseguire in questo lungo e difficile cammino- così gli organizzatori. “Lo splendido colpo d'occhio del centro storico di Vogogna- commenta il sindaco Enrico Borghi- invaso oggi dalle centinaia di partecipanti alla Lupo's Run, gara non competitiva a finalità solidali è il modo con cui Vogogna e l'Ossola rispondono a chi vuole farci chiudere in casa, nella paura e nel rancore. Ed è' una splendida pagina di solidarietà e di amicizia, organizzata dai giovani del paese, che ringrazio. E a chi mi dice "Ma a Vogogna pensano forse di salvare il mondo?"; rispondo con una frase del Talmud "chi salva una vita, salva il mondo intero". Da oggi la piccola Denise ha una speranza in più per il futuro, grazie ai matti in corsa".

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.