1

cristina piolini

DOMODOSSOLA- 08-05-2016- Una splendida serata quella

 

che è andata in scena presso la Sala Storica della Soms, dove l'alpinista ossolana Cristina Piolini ha trasportato il pubblico nel suo giro del mondo sulle cime più alte della terra.
Cristina, ha spiegato cosa abbia provato nell'affrontare le Seven Summits in assenza di ossigeno, ossia le sette cime più alte dei sette continenti, progetto che le è valso il titolo nel 2009 della piccozza d’oro della Grivel, che per l'occasione è stata esposta in sala insieme all'attrezzatura che l'ha portata in vetta al Monte Vinson in Antartide e che le è  valso il titolo di prima donna Italiana su quella cima. Ha inoltre esposto il suo nuovo progetto le Seven Second Summits che a gennaio di quest'anno con la scalata dell'Ojos del Salado in Cile ha preso il via e che la vedrà sfidare il K2.

per la video intervista clicca qui

foto Luciano Campani

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.