1

App Store Play Store Huawei Store

novara calcio arichivio 2jpeg

CARRARA -21-02-2021-- Novara rimonta e vince. Ottima prova degli azzurri che stavolta a Carrara all’ora di pranzo banchettano contro la squadra toscana sempre più in crisi che incassa la settima sconfitta in casa, la quarta di fila. E dire che per i toscani la gara si era messa bene. Dopo un rigore parato da Lanni a Infantino, Caccavallo aveva portato in vantaggio gli uomini di Baldini al 36 : l’attaccante fa un gran numero elude Pogliano, rientra in area sul sinistro e fulmina Lanni sul primo palo. Nella ripresa cambia tutto. Il subentrato Zunno, 19 anni, prodotto del vivaio piemontese, s'inventa un eurogol: si libera di Valietti  e dal vertice sinistro dell'area lascia partire un gran tiro che si infila sul secondo palo. Al 5' lo scatenato Zunno sfiora il bis, Murolo riesce a ribattere alla disperata sulla linea la palla destinata nel sacco. Baldini vede la squadra in difficoltà e cambia modulo e passa al 4-3-3: fuori Infantino e dentro Foresta che si sistema in mediana con Piscopo a sinistra, Caccavallo sempre a destra e Marilungo centravanti. La mossa non produce effetti, il Novara continua a spingere e al 24' ribalta il match grazie ad un grave errore di Mazzini che non trattiene un cross innocuo di Lanini: sulla goffa respinta del portiere azzurro irrompe Corsinelli che mette in rete.  La Carrarese tenta l'assalto finale, al 31' Piscopo sfiora il palo poi Lanni compie una prodezza respingendo su Pascutti. Novara che affronterà sabato prossimo (ore 15) la Pro sesto al Piola e con questo successo è uscito dall’area play out e si avvicina a quella play off.


CARRARESE (4-2-3-1): Mazzini; Pasciuti, Milesi, Murolo (37' st Agyei), Bresciani (1' st Valietti); Schirò (27' st Giudici), Luci; Caccavallo, Piscopo (37' st Doumbia), Marilungo; Infantino (6' st Foresta). A disp.: Pulidori, Ermacora, Borri, Manzari, Pavone. All. Baldini.


NOVARA (4-2-3-1): Lanni; Corsinelli (45' st Lamanna), Pogliano, Bove, Cagnano; Buzzegoli (27' st Schiavi), Collodel; Malotti, Lanini (34' st Bortoletti), Panico (1' st Zunno); Rossetti. A disp.: Desjardins, Bianchi, Cisco, Colombini, Ivanov, Moreo, Pagani, Spada. All. Banchieri.


Arbitro: Costanza di Agrigento (Conti di Seregno e Biffi di Treviglio, quarto uomo Emmanuele di Pisa).


Reti: 36' pt Caccavallo, 1' st Zunno, 24' st Corsinelli.


Note: al 33' pt Lanni para un rigore a Infantino, ammoniti Bresciani, Cagnano, Corsinelli, Marilungo, Agyei, angoli 7-6 per la Carrarese, recupero 1' e 4'.


Maurizio Robberto

 

Foto repertorio

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.