1

App Store Play Store Huawei Store

arona festa sport 2022

ARONA -19-09-2022 -- Una giornata diversa dal solito quella di sabato 17 settembre, in Piazza del Popolo ad Arona, dove alcune tra le maggiori associazioni sportive del territorio hanno tenuto i loro stand, offrendo a tutta la cittadinanza delle prove gratuite.
Quella del 2022 è la 12ª edizione della Giornata dello Sport, organizzata da parte dell’amministrazione comunale per invogliare i giovani a praticare attività fisica in compagnia, sfruttando le associazioni sportive del territorio.

“Abbiamo la scuola tennis e padel – spiega l’Action Tennis Arona - per ragazzi bambini e adulti. Le iscrizioni saranno aperte per ottobre, per ora, invece, ricordiamo alla cittadinanza che questa settimana ci saranno le prove del tennis e per la prossima sono programmate quelle del padel. Siamo sempre stati presenti alla giornata dello sport, è un’occasione che qua in piazza del popolo rende alternativo un normale weekend di fine estate; qua i bambini provano nuovi sport, si divertono e noi invece riusciamo a farci conoscere da parte dei cittadini”.

“Sicuramente una bella occasione – afferma l’Arona Basket - per far provare ai ragazzi questo sport, in un luogo simbolo di Arona. Nel nostro caso, prima della festa dello sport è nata la festa del basket, 13 anni fa, quando mettemmo dei canestri in largo alpini, facendo delle premiazioni per i ragazzi. Da lì l’amministrazione ha avuto l’idea di rendere questa giornata accessibile anche ad altre associazioni sportive. L’importanza della giornata dello sport sta nel ricordare ai giovani l’importanza di praticare uno sport, sia per motivi fisici che psicologici che sociali”.

“La giornata dello sport – commenta l’Arona Calcio - è una manifestazione che aiuta moltissimo la nostra associazione a farsi conoscere dal territorio e dalla cittadinanza. Una nostra prerogativa importante riguarda l’insegnamento ai bambini nello stare assieme, praticando uno sport come il calcio dove le regole e la correttezza sono valori fondamentali. Siamo voluti venire con i nostri bambini più piccoli per fargli passare una giornata diversa dall’ordinario, attirando le giovani famiglie. Ringraziamo i nostri tutor professionisti, insegnanti all’Isef ed abituati ad allenare i bambini di questa età, che oggi ci hanno aiutato ad organizzare questa bella giornata”.

Luca Tosi

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.