1

App Store Play Store Huawei Store

stresa 21 c

STRESA - 12-09-2021 -- Tutte al tappeto. Inizia male per le squadre del Vco il campionato di Eccellenza. Alla prima giornata perdono Baveno, Stresa e Verbania. Quella del Baveno, 0-1 in casa del Venaria Reale, è la sconfitta più contenute. Sorprende invece il kappaò dei blues di Giorgio Rotolo che, dopo aver brillantemente superato il primo turno di Coppa Italia contro il Verbania, cadono in casa per mano della Biellese, una delle favorite -insieme ai lacuali- per il salto di categoria. 5-1 il punteggio finale con gli ospiti in vantaggio già al 2’ grazie all’ex Scienza. Il pareggio arriva al 18’ con un magistrale calcio di punizione di Frascoia. Prima dell’intervallo (al 40’) il 2-1 bianconero è firmato da Panatti. Nella ripresa Varvelli in dieci minuti, tra il 7’ e il 17’, fa svoltare il match verso i colori della Biellese. Sul 4-1 Panatti fallisce un calcio di rigore ma il 5-1 arriva nel finale e lo sigla Canton.

Male anche il Verbania, che in casa della Pro Settimo rimedia un secco 3-0. Gli ospiti passano in vantaggio al 22’ con Nosenzo e arrotondano nella ripresa al 10’ (Paris) e al 43’ (Santoni). Per i biancocerchiati di Luca Porcu è la terza sconfitta consecutiva in altrettante gare ufficiali. Il bilancio è di 0 gol fatti e 10 subiti.

 


 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.