1

App Store Play Store Huawei Store

rg ticino foto

ROMENTINO - 07-06-2021 -- Si deciderà tutto domenica a Romentino il passaggio in D. I verdi di Celestini sono stati bloccati da uno scatenato Daynè, autore di una tripletta e dal portiere Pomat in vena di prodezze. Così con il pareggio dovranno per forza battere il Borgo Vercelli in casa: se giungeranno i tre punti sarà serie D, in caso di pareggio La Biellese all’ultima giornata potrà scavalcare i verdi. Gara rocamboloesca e ricca di colpi di scena nonostante il caldo con gli aostani decisi a non mollare nulla. Domenica il pari non servirà neppure al Borgo Vercelli: gli ospiti dovranno vincere per poi fare tre punti e sperare in un pari della Biellese a Trino nell’ultima gara. Si attende quindi una gara al calor bianco nel derby della Bassa.
AYGREVILLE-RG TICINO 3-3
RETI

(0-1, 1-1, 1-2, 3-2, 3-3): 15′ rig. Bugno (R), 19′ rig. Daynè F. (A), 24′ Rosato (R), 34′ rig. Daynè F. (A), 11′ st Daynè F. (A), 24′ st Colombo (R).



AYGREVILLE (4-3-3): Pomat A. 7.5, Battilani 7, Gentili 5.5, Marchesano 6.5 (43′ Prola 6), Bonomo 6.5, Furfori 6.5, Daynè F. 9, Favre J. 6 (40′ st Monteleone sv), Girotti 5.5, Cuneaz 5.5, Brunod 5.5. A disp. Alessi, Mugione, Ceccon, Favre H., Distasi, Zanat, Castagna. All. Pasteris 7.



RG TICINO (3-5-2): Baglieri 6, Puka 5.5 (1′ st Roveda 6), Ogliari 5.5, Sorrentino 6.5, Scienza 6.5 (29′ st Napoli sv), Bugno 6.5 (15′ st Colombo 7.5), Rosato 7, Malvestio 6.5, Gomez 6.5, Gottardi 6.5 (1′ st Rossi, 29′ st Riginelli 5.5), Gibellini 6. A disp. Cotardo, Ramponi, Del Santo, Bellino. All. Celestini 6.5.

ARBITRO: Gallo di Bologna 5.5.


Maurizio Robberto

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.